Forse starai pensando che di blog sul Teatro ce ne sono un sacco, che non c’era bisogno di aprirne un altro.

Sai una cosa? Hai ragione!

Ci sono tantissimi Blog su questo argomento. Io stessa ne seguo alcuni e ho notato che su praticamente tutti trovo sempre e soltanto lo stesso tipo di contenuti: Recensioni e Interviste, Interviste e Recensioni e ancora recensioni! E Interviste! E il 95% di questi contenuti o sono scritti con un lessico incomprensibile ai più, infarciti di citazioni incomprensibili per chi non abbia studiato teatro, oppure in modo un po’ freddo e per nulla coinvolgente. E quasi sempre sono siti “vecchio stile”, con muraglioni di parole, caratteri piccoli piccoli, poche immagini, che basta vederli che già ti sei annoiato di leggere.

Questo succede perché la stragrande maggioranza dei blog di teatro sono realizzati da persone esperte di teatro che si rivolgono a lettori a loro volta esperti o perlomeno appassionati. Il problema è che così facendo si alimenta un meccanismo autoreferenziale che consolida un’immagine del teatro come “roba” noiosa, da intellettuali.

Prima di continuare, una precisazione. La qualità dei contenuti della maggior parte dei blog a cui mi riferisco è molto alta, niente da dire su questo. E va bene che continuino così.

Quello che sto affermando qui è semplicemente che sentivo il bisogno di parlare di Teatro in modo diverso.

Teatro per tutti è diverso dagli altri blog.

Perché? Ve lo spiego subito.

Lo staff di Teatro per Tutti

Ecco le ragazze di Teatro per Tutti! Da sinistra a destra, Eleonora (Marketing Culturale), Elisa (Recitazione), Rebecca (Ideatrice del blog), Rubina (Trucco teatrale).

Io e le mie compagne d’avventura siamo differenti. Siamo si persone che che amano il teatro, che vivono il teatro e che hanno studiato teatro, ma non vogliamo limitarci a parlarne soltanto a chi ne capisce per fare una gara a chi ne sa di più.

Per noi il teatro deve essere alla portata di tutti.

Per questo motivo, abbiamo deciso di condividere le nostre esperienze con tutti quelli che vorranno ascoltarci, senza paroloni o pretese da intellettuali.

Ne parleremo come se fossimo tra amici, con concetti chiari, informazioni utili e…un po’ di (auto)ironia!

Ogni tanto magari diremo qualche cavolata, voi ci correggerete e impareremo tutti qualcosa. Come dovrebbe essere fra persone che condividono lo stesso interesse.

Noi vogliamo parlare a te.

A te che semplicemente ti diverti a fare teatro nel senso più ludico possibile, perché ti metti in gioco e sali sul palco con quella sana incoscienza tipica dei bambini.

A te che magari incontri le nostre stesse difficoltà quando devi “imparare la parte” o quando ti devi truccare per andare in scena. Quando devi promuovere il tuo spettacolo o la tua compagnia, perché magari aspiri a non avere in platea i soliti amici e parenti (obbligati a venire e a farti i complimenti, anche se premettono sempre “non lo dico perché ti conosco…“), ma anche persone che non conosci e che sono uscite di casa appositamente per vedere il tuo spettacolo perché lo trovano interessante e non perché “poverino, sennò ci rimane male”.

E poi ci rivolgiamo anche a te, che vai a teatro a vedere il tuo amico/parente “perché poverino, sennò ci rimane male”! A te, che in fondo sei attratto da questo mondo, ma che hai paura che possa essere noioso o troppo difficile da capire…ma quando ti capita di andare a teatro, a fine spettacolo ti scopri a pensare “Non ho passato una brutta serata, anzi… mi sono divertito!“. A te dico solo che la prima impressione è quella giusta. I teatranti non sono alieni antropomorfi, sono persone come te. E il teatro può essere l’occasione per divertirsi, commuoversi e riflettere proprio come ti diverti, commuovi e rifletti davanti a un bel film.

Qui troverai quello che gli altri blog di teatro non hanno.

A questo punto cerchiamo di essere concreti. Di cosa parlano gli articoli di Teatropertutti.it?

  • Niente recensioni! Io e le mie “colleghe” abbiamo Non aver paura di essere diverso, abbi paura di essere come tutti gli altri.deciso di non recensire nessuno spettacolo perché è un tipo di articolo inflazionato e che molti blog fanno già. Se anche lo dovessimo fare, sarà un’eccezione perché magari per quello spettacolo ne vale davvero la pena. Magari potremmo consigliarvi qualche spettacolo attraverso la nostra pagina Facebook.
  • Tutorial. Non siamo e non vogliamo diventare delle maestrine che ti insegnano come si fa teatro. Semplicemente vogliamo mettere a tua disposizione il nostro bagaglio di esperienze per darti consigli e dritte circa la recitazione, il trucco teatrale e il marketing culturale, in modo che il tuo spettacolo sia curato sotto ogni punto di vista e tu possa promuoverlo al meglio spendendo meno soldi possibile.
  • Rubriche. Anche se non sei un attore o un appassionato di teatro, su Teatro per tutti potrai trovare un sacco di curiosità, articoli più approfonditi ma anche articoli leggeri e divertenti, sul mondo del teatro e tutto quello che gli gira intorno. Ogni tanto parleremo anche di Danza, di Musical, di Cinema e di Musica. Qualche intervista la faremo anche noi, ma sempre con un occhio diverso, magari facendoci suggerire le domande da te!
  • Tanto altro ancora! Video, infografiche, contenuti divertenti, sfide all’ultimo monologo, curiosità e aneddoti…perché il teatro è una cosa divertente!

E quindi, cosa devi fare?

Ti chiediamo soltanto di darci una possibilità!

Segui il nostro blog, leggi gli articoli e commentali.

Sentiti libero di dare la tua opinione sugli argomenti che trattiamo, così possiamo crescere insieme, parlando di quello che più ci piace, che ci fa stare bene: il Teatro.

Puoi scaricare i nostri e-book in cui approfondiamo gli argomenti degli articoli. E se sei particolarmente ardito, potrai partecipare alle sfide che ti proporremo.

Inoltre ti mettiamo a disposizione la nostra newsletter per rimanere aggiornato sulla nostra attività e non perderti nemmeno un articolo. Non sarà piena di spam (lo odiamo anche noi!) e non sarà invasiva, perché l’ultima cosa che vogliamo è che la elimini senza nemmeno aprirla!

Se sei arrivato a leggere fino a qui, vuol dire che in qualche modo questo articolo ti ha interessato. Quindi ti chiedo un favore che non ti costa niente, puoi condividerlo con i tuoi amici sul social network che preferisci? Trovi i pulsanti di condivisione in fondo all’articolo.

Spero che continuerai a seguire Teatro per tutti e che troverai su questo blog tutte le informazioni di cui avrai bisogno. E se non le trovi, puoi anche chiederci di trattare alcuni argomenti e noi faremo tutto il possibile per accontentarti!

A presto!