Elisa Puccini

Ciao a tutti!

Mi chiamo Elisa, e in Teatro Per Tutti mi dedicherò alla sezione Recitazione insieme all’ideatrice del blog Rebecca. Sono nata nel 1981 a Livorno e qui ho coltivato la passione per il teatro, per tutto quello che avviene davanti e dietro le quinte, tanto da laurearmi nel 2008 in Storia del Teatro nel Corso Triennale in Cinema, Musica, Teatro all’Università di Pisa.

Il primo libro che ho comprato con la mia paghetta è stato Romeo e Giulietta di Shakespeare e sin da piccola a casa mi divertivo (e lo faccio tutt’ora!) a leggere ad alta voce romanzi, racconti, stralci di testi teatrali cercando di dare ad ogni personaggio una diversa intonazione.

Alla fine chiesi ai miei genitori di poter frequentare un corso di teatro.

Così nel 1999, vincendo la mia super timidezza, ho conseguito il diploma triennale in Dizione e Recitazione alla Scuola Vertigo di Livorno e non mi sono più fermata!

Dopo un secondo diploma alla Scuola Spazio Teatro sono tornata definitivamente al Vertigo, per recitare in “Bang, Bang sei morto!” di William Mastrosimone, la prima regia di Rebecca!

Era il 2006 e da allora faccio parte della Compagnia Vertigo con cui collaboro come attrice, assistente di scena e assistente alla regia: sono modi diversi di vivere il teatro, ma l’emozione è sempre la stessa! Porto nel mio cuore tutti gli spettacoli, dal classico al moderno, da “Rumori fuori scena” di Michael Frayn a “Sogno di una notte di mezza estate” di Shakespeare, passando per “La casa di Bernarda Alba” di Garcia Lorca.

E per finire in bellezza: dal 2004 lavoro come hostess di sala al Teatro Goldoni, il teatro comunale della mia città! Shhhh! Sto lavorando ma, beh, quanti spettacoli ho visto!

Con i miei articoli vorrei trasmetterti spontaneità, freschezza, darti consigli e soprattutto trasmetterti l’amore che provo per il Teatro!

Se vuoi contattarmi per dubbi, curiosità o propormi un argomento scrivimi pure a elisa @ teatropertutti.it

0 commenti

Cosa ne pensi? Dimmi la tua opinione!

Pin It on Pinterest

Non dimenticare di condividere!

Ti bastano pochi secondi, ma per noi significa molto!